-=[ CLASSIFICA ANNO 2016 ]=-
Torneo JUDOGI D'ORO
-=[ TORNEO JUDOGI D'ORO ]=-

Questo regolamento di fatto cambia il premio Sociale denominato "Judogi d'Oro". Il premio, nato nel 1996 e modificato nel 2007, ha ottenuto, secondo l'ideatore, un giusto successo tra i Judoka che negli anni vi hanno partecipato. Ma essendo il livello delle competizioni a cui partecipa l'A.S.D. JUDO O.K. AREZZO molto lievitato negli ultimi anni, è arrivato il momento di semplificare il punteggio attribuito ai vantaggi, uniformando tutti gli Ippon, (Nage-Waza = Katame-Waza), ma nel contempo distribuire in maniera più diversificata i punteggi in base al livello delle gare nei quali questi vengono ottenuti. Si è pensato quindi di attribuire a tutti gli Ippon lo stesso valore (mentre prima a quelli di Immobilizzazione veniva attribuito un valore minore), per cui ci saranno più possibilità per tutti di fare punti e salire in classifica.

Questo infatti permetterà a ogni agonista di ottimizzare il proprio stile di Judo, e quelli più forti a terra, potranno incentivare ugualmente il loro bottino di punti, e dare battaglia ai loro compagni più spettacolari nel Judo in piedi. Resta comunque il fatto che marcare Ippon è lo scopo principale del premio, per cui allo stesso si attribuirà il punteggio massimo nella graduatoria, rispetto a Waza-ari o Yuko, sempre fedeli al principio che ha originato il premio nel lontano 1996.

In più viene premiato con punti supplementari ogni incontro vinto, e anche il piazzamento finale in gara, a seconda del livello della stessa. Rimane sempre valido il "Jolly", da usarsi una sola volta per gara.

In più, cosa fondamentale, anche nel 2015 sarà ripetuto l'esperimento di premiare in parallelo, e in via non ufficiale, pure quell'atleta che avrà il punteggio più alto ottenuto con la media tra i punti conquistati e il numero di gare disputate (sempre però tra coloro che avranno disputato un certo numero di gare, requisito indispensabile per fare la media).

Alla fine del 2015 si prenderà la decisione se questo diventerà il modo definitivo di decretare il vincitore del Judogi d'oro negli anni futuri. [Roberto Busia]

-=[ REGOLAMENTO JUDOGI D'ORO 01/01/2007 ]=-

1) Vengono attribuiti punti all'Ippon, al Waza-ari, e allo Yuko, ottenuti con tecniche di proiezione.
2) Vengono attribuiti punti all'Ippon, al Waza-ari, e allo Yuko, ottenuti con tecniche di controllo (immobilizzazioni).
3) Vengono attribuiti punti all'Ippon ottenuto con leve o soffocamenti.
4) Nel caso della vittoria composta, ottenuta con un Waza-ari (di proiezione o di immobilizzazione) e un susseguente Waza-ari (di proiezione o di immobilizzazione) si considererà il punteggio di due Waza-ari.
5) Ogni incontro vinto porterà un ulteriore bonus di punti all'atleta.
6) Le sanzioni dell'avversario non portano nessun punteggio, però in caso di incontro vinto per sanzioni verranno comunque attribuiti i punti della  vittoria.
7) Si considereranno anche i vantaggi ottenuti in combattimenti persi.
8) Saranno attribuiti punteggi anche in base alla classifica finale dell'atleta nella gara.
9) Si potrà decidere, in alcune competizioni, di attribuire un punteggio maggiore a vantaggi ottenuti con tecniche in cui magari si è lavorato particolarmente in un certo periodo della stagione.
10) In ogni gara, ed esclusivamente per un solo incontro, ogni atleta potrà giocarsi il Jolly: dichiarando prima la tecnica con cui otterrà la vittoria (esclusivamente per IPPON), raddoppierà il punteggio di quell'Ippon, ma non degli altri  vantaggi ottenuti in quell'incontro.
11) La dirigenza potrà apporre le opportune modifiche al presente regolamento nel momento che lo riterrà opportuno, e ne farà pertecipi gli interessati.

-=[ ALBO D'ORO ]=-
TORNEO GRANDI
1996
Sara Verdelli
1997
Fabio Cherici
1998
Davide Verdelli
1999
Andrea Carloni
2000
Davide Verdelli
2001
Fabio Cherici
2002
Fabio Cherici
2003
Matteo Marconcini
2004
Francesca Cherici
2005
Matteo Marconcini
2006
Matteo Marconcini
2007
Matteo Marconcini
2008
Sandra Carboni
2009
Virginia Giorgi
2010
Francesco Marignani
2011
Marco Marignani
2012
Marco Marignani
2013
Davide Meoni
2014
Marco Marignani
2015
Marco Marignani
TORNEO PICCOLI
2000
Walter Baldini
2001
Francesco Marignani
2002
Walter Baldini
2003
Adalberto Rauco
2004
Marco Catalani
2005
Adalberto Rauco
2006
Burioni - Marignani
2007
Alessandro Rakovich
2008
Francesco Buliuta
2009
Gabriele Marignani
2010
Gori Christian
2011
Buonavita Bruk

-=[ PUNTEGGIO AGGIORNATO ]=-

TABELLA Punteggi Nuovo judogi d’oro

 

vantaGGI:

gare regionali

trofei a invito

INTERREGIONALI

finali nazionali/Grand Prix/trofeo italia

GARE INTERNAZIONALI all'estero

Yuko:

1 punto

2 punti

3 punti

4 punti

Waza-ari:

3 punti

4 punti

5 punti

6 punti

Ippon:

5 punti

6 punti

7 punti

8 punti

 

bonus incontri:

gare regionali

trofei a invito

INTERREGIONALI

finali nazionali/Grand Prix/trofeo italia

GARE INTERNAZIONALI all'estero

Bonus per incontro vinto:

1 punto

2 punti

3 punti

4 punti

 

bonus classifica:

gare regionali

trofei a invito

INTERREGIONALI

finali nazionali/Grand Prix/trofeo italia

GARE INTERNAZIONALI all'estero

Bonus 1° classificato

3 punti

3 punti

4 punti

5 punti

Bonus 2° classificato

2 punti

2 punti

3 punti

4 punti

Bonus 3° classificato

1 punto

1 punto

2 punti

3 punti

Bonus 5° classificato

/

/

1 punto

2 punti

Bonus 7° classificato

/

/

/

1 punto